1016px-Torre Alfina castelloDedalo ‘97 Vacanze di  Studio 2020

Facciamo il punto: un virus, noi e un mondo che cambia
Torre Alfina, 10 -13 Settembre 2020

Fuori dal nostro controllo, abbiamo dato vita a mondo globalizzato che credevamo sicuro.
Un virus ne ha mostrato la vulnerabilità e le fragilità paralizzandolo. Questa sesta vacanza di studio vuole essere l’occasione per chiederci se torneremo a vivere ancora nel “mondo di prima.” 

Vai al programma >>>

 

saggezzadelpensarecomplesso

L’Associazione Dedalo ’97 ha organizzato una serie di web meeting settimanali dal titolo: La saggezza del pensare complesso.

 

Vai all’elenco degli incontri e guarda i video delle conferenze >>>

 

 

 

 

 


 

  

 
   

DEDALO’97 è

Formazione: gli esperti siete voi >>>

Management: lavorare insieme - lavorare accanto >>>

Salute: pazienti complessi e cure complicate >>>                                   
                 
                         

 

 

     




Determinismo, probabilità, incertezza … e medicina
Di Antonio Bonaldi, Presidente do Slow Medicine
Il pensiero sistemico ci fa prendere atto dei limiti della conoscenza, osservare con senso critico im risultati della ricerca e valutare le ricadute delle nostre decisioni senza illuderci di poter sconfiggere la sofferenza, la malattia e la morte. Insomma dobbiamo abituarci a convivere con l’incertezza, l’imprevisto, il mistero.
 
 

Dalle discipline ai sette saperi transdisciplinari
Di Giuseppe Gembillo, Annamaria Anselmo, Giuseppe Giordano
Il conoscere non consiste in un metodo definito una volta per tutte, ma in un percorso che si traccia camminando. Ancora un capitolo del  libro Complessità e Formazione che parte da una riflessione sul modo d’apprendere e di conoscere, sul senso stesso del conoscere e sui suoi limiti.
 
 

 

La complessita di cure e pazienti.
Una lettura sistemica
di Fulvio Forino Presidente Dedalo'97
Ideatore e coordinatore del Festival della Complessità

Riproponiamo ancora questo saggio questa volta accanto a un saggio di Antonio Bonaldi ritenendo che entrambi mettano in evidenza quanto sia decisivo adottare un pensiero sistemico per affrontare la complessità dei problemi che si pongono in medicina e nei servizi sanitari.
LEGGI TUTTO